venerdì 26 luglio 2019

Blogtour: Chi ha paura del Linchetto, di Joe Natta e Alessio Del Debbio

Ciao a tutti e benvenuti a questo nuovissimo blogtour dedicato a una delle uscite di NPS edizioni: Chi ha paura del Linchetto di Joe Natta!


“ Chi ha paura del Linchetto ?” è un viaggio nelle leggende e nelle tradizioni popolari della Lucchesia, della Versilia, delle Alpi Apuane. Un viaggio che inizia su carta, leggendo le parole di Joe Natta e i racconti di Alessio Del Debbio, ma che presto si anima, quando le leggende prendono vita nei disegni di Silvia Talassi e nelle canzoni della band, che consigliamo di ascoltare durante la lettura del libro.
Ecco allora, scelte dagli autori, tre leggende lucchesi, celebri e meno celebri, per incuriosirvi un po’. 

sabato 29 giugno 2019

Videorecensione: Vederci doppio, di Mirko Tondi

Titolo: Vederci doppio
Autore: Mirko Tondi
Editore: Robin edizioni
Pagine: 293
Link per l'acquisto QUI

La trama: Una raccolta di racconti con un filo conduttore e una struttura interna: 42 storie divise in blocchi di 4 e alternate da alcune trilogie tematiche. Tutto ruota attorno al concetto di doppio, di alterità: realtà e finzione che si mescolano, veglia e sonno che si confondono, strane visioni e situazioni grottesche che, al contrario di ogni convinzione, pervadono la quotidianità. E poi sogni e incubi, ricordi, verità apparenti lungo la linea immaginaria che separa debolmente l'integrità mentale dalla follia. I protagonisti di queste storie sono gloriosi scrittori del passato e fantomatici scrittori del futuro, lettori, vittime dell'ossessione, allucinati, bugiardi, personaggi usciti da un film o da un romanzo. Privilegiando un registro colloquiale, e muovendosi tra il genere umoristico e quello fantastico, l'autore lascia emergere, pur divertendo, il nucleo drammatico delle proprie storie e crea uno spazio di riflessione tutto da riempire.

Buona visione!

mercoledì 26 giugno 2019

Videorecensione: La sfida del cuore, di J. R. Ward

Titolo: La sfida del cuore
Titolo originale: Leaping hearts
Autore: J. R. Ward
Editore: Leggereditore
Pagine: 352
Link per l'acquisto QUI

La trama: A.J. Sutherland ama le sfide: contro il parere di tutti ha speso una piccola fortuna per comprare Sabbath, uno stallone eccezionale ma indomabile. Eppure se c'è qualcuno che può cavare qualcosa da quel tizzone d'inferno è proprio lei. Anche se non può farcela da sola. Dovrà rivolgersi a un estraneo, o meglio, a una leggenda: Devlin McCloud. Da quando la sua carriera è stata stroncata da un tragico incidente, Devlin non è più lo stesso. Sa riconoscere, però, chi ha la stoffa per vincere, e Sabbath e la sua affascinante padrona appartengono a quella categoria. Tra i due nasce subito una fortissima attrazione, ma sia Devlin che A.J. decidono di resistere alla passione in nome delle prossime qualificazioni. Non è affatto semplice, ma quando i sogni sono a portata di mano, bisogna saper tener duro, perché ne va del loro precario equilibrio...

Buona visione!

martedì 11 giugno 2019

Recensione: Un'occasione perfetta, di David Mars

Titolo: Un'occasione perfetta
Autore: David Mars
Editore: Self
Pagine: 123
Link per l'acquisto QUI

La trama: Stefan Meier è deciso a fare di tutto pur di vincere la battaglia legale in cui è coinvolto per ottenere la custodia del nipotino Damon. Peccato che il suo unico, possibile alleato in questa causa sia “Sua Emittenza” Nick Fraser, un affascinante e irresistibile personaggio ambito da uomini e donne, proprietario di numerose reti televisive. Il problema per Stefan è accettare la proposta di Nick: nel loro caso il matrimonio è davvero l’unica carta vincente. Ma sarà una soluzione di natura solo utilitarista?

giovedì 6 giugno 2019

Recensione: Cuori affini, di Rowan Speedwell

Titolo: Cuori affini
Titolo originale: Kindred hearts
Autore: Rowan Speedwell
Editore: Dreamspinner press
Pagine: 401
Link per l'acquisto QUI

La trama: L’affascinante mascalzone Tristan Northwood sembra avere tutto: un nome antico, un titolo ereditario, un’amabile moglie, e un figlio che adora. Le donne lo amano, gli uomini lo ammirano, e sembra che non ci sia niente che non possa fare, che sia sedurre una moglie dell’alta società, o vincere una corsa con i carri. La Società non sospetta affatto che il nome non significhi niente per lui, la sua fortuna sia sotto il controllo di suo padre, e che lui non abbia interesse nella moglie tranne per un’amicizia davvero distante. La Società lo annoia, e accetta le sfide perché si sente vivo solo quando si trova sul limite… fino a quando il fratello di sua moglie torna a casa dalla guerra.
Charles Mountjoy, decorato eroe di guerra, tira fuori Tris dalla sua disperazione, inspirandogli sentimenti di passione che non aveva mai sospettato di essere in grado di provare.
Quasi terrificanti quanto questi sentimenti per Charles sono i segni che Charles potrebbe ricambiare il suo affetto – o anche peggio, che Charles vede l’uomo che Tristan ha cercato così tanto di nascondere al mondo.

lunedì 27 maggio 2019

Segnalazione: Madras, di Cristiano Pedrini

Titolo: Madras
Autore: Cristiano Pedrini
Genere: Narrativa/Storico
Numero di pagine: 219
Link per l'acquisto QUI

La trama: Jasper Lytton è il nipote del governatore della regione di Madras, una delle perle più preziose e redditizie dell’Impero britannico, una terra lontana, meta finale del lungo viaggio che egli ha intrapreso. Lawrence è uno schiavo che grazie al volere del giovane inglese sarà di nuovo libero dopo essere stato la merce in un’asta molto particolare. Ma a che prezzo il giovane indiano baratterà la sua libertà? Da quel momento tutto cambierà per entrambi: l’amore li condurrà verso quello che oltre a essere un viaggio tra la maestosità del mare e l’esotica e incredibile natura di quelle terre, lo è anche tra l’incredibile grandezza del cuore umano, trascinandoli in balia di infinite emozioni e pericoli.

Breve estratto dl capitolo 1

La HMS Pelican aveva gettato le ancore nel piccolo porto di Nagercoil da poche ore. Il caldo sole, attenuato dalla brezza marina, illuminava il lucente scafo nero dell’incrociatore dal cui unico fumaiolo, dipinto dello stesso colore, si scorgeva ancora un debole filamento di fumo. Appariva agli occhi di coloro che lo osservavano come un moderno vulcano che attendeva, in silenzio, nella rada di quella cittadina.
Un giovane si affacciò con circospezione al parapetto posando le mani sul freddo ferro. Fissò la banchina affollata di uomini che si muovevano disordinati come uno sciame di insetti, mostrando una molteplicità di atteggiamenti verso la grande nave che era a poca distanza dal loro mondo. Alcuni di essi proseguivano con ostentata indifferenza trasportando sulle spalle ogni genere di mercanzia, mentre altri lanciavano fugaci sguardi prima di ritrarsi, perché timorosi di mostrarsi troppo curiosi nell’indugiare sul bastimento dalla cui poppa sventolava il vessillo inglese.

mercoledì 22 maggio 2019

Recensione: Stars, di Anna Todd

Titolo: Stars
Serie:  Stars #1
Autore: Anna Todd
Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 312
Link per l'acquisto QUI

La trama: Karina ha vent'anni, ma ha già imparato sulla propria pelle quanto la vita possa essere complicata e le relazioni fragili. Per questo, dopo il divorzio dei genitori e anni di traslochi da una città all'altra per via del lavoro del padre, ora è in cerca con tutte le sue forze di certezze e stabilità. Per ricominciare ha scelto un lavoro tranquillo e un piccolo appartamento, bisognoso di qualche riparazione, come il suo cuore, che da tempo si è decisa a non ascoltare. Un giorno, però, incontra Kael, che l'attira a sé con i suoi modi gentili e rassicuranti. Kael è riservato, paziente e un ottimo ascoltatore. Quando è con lui, i dubbi e le insicurezze di Karina si dissipano e il rumore della sua vita caotica sembra magicamente affievolirsi. Ma Kael non è quello che sembra. C'è qualcosa sotto quella facciata calma e rasserenante, uno spirito ribelle, che non sa stare dentro schemi troppo rigidi. Per Karina, però, è ormai troppo tardi e, nonostante la sua ostinata resistenza, si trova coinvolta in un nuovo vortice, in un nuovo mondo ancora più oscuro del suo, e pieno di passione.

mercoledì 15 maggio 2019

Videorecensione: Poirot sul Nilo, di Agatha Christie

Titolo: Poirot su Nilo
Autore: Agatha Christie
Editore: Mondadori
Pagine: 274
Link per l'acquisto QUI

La trama: Il destino ha riunito un eterogeneo gruppo di viaggiatori sul lussuoso battello da crociera Karnak, in navigazione sul Nilo. La personalità dominante è senz'altro Linnet Ridgeway, la ragazza più ricca d'Inghilterra, dotata di grande fascino e abituata a essere sempre al centro dell'attenzione. Attorno a lei gravitano un fidanzato respinto e diversi accaniti ammiratori in competizione tra loro. Ciascuno dei personaggi ha però una sua storia e un suo segreto da custodire, ben nascosto sotto la facciata di rispettabilità e di perbenismo. Fra i turisti c'è anche Hercule Poirot, una volta tanto in vacanza, ma anche in questa occasione il suo ozio è destinato a durare poco. Nel giro di poche ore, infatti, a bordo del Karnak si consumano ben due delitti, e la tranquilla crociera si trasforma in una disperata caccia all'assassino.

Buona visione!

venerdì 3 maggio 2019

Blogtour "Quando Betta filava", antologia di racconti fantastici ispirati al folclore toscano


Ciao a tutti! Con grandissimo piacere presento sulle pagine di questo mio blog Quando Betta filava di Alessio Del Debbio, amico e grande sostenitore! Parliamo di blogtour, quindi oggi avremo a che fare con una delle tappe del tour dedicata alle ambientazioni. Ma prima di iniziare ecco a voi alcune info sul libro.

Titolo: Quando Betta filava
Autore: Alessio Del Debbio
Editore: NPS Edizioni
Genere: Raccolta di racconti fantastici
Formato: cartaceo e digitale
Prezzo: 14 euro (cartaceo), 2,99 euro (digitale)
Uscita: 1 maggio 2019 (ebook) – 15 maggio 2019 (cartaceo). Disegno di copertina di Marco Pennacchietti.

La trama: Molto tempo fa, il mondo era pieno di meraviglie: folletti che burlavano i paesani, donne depositarie dei segreti delle erbe, cavalieri erranti in cerca di gloria e diavoli tentatori. Non era raro, per gli incauti viandanti, imbattersi in chimere e serpenti volastri, strigi e mannari. Ma solo chi aveva occhi attenti, e mente aperta, poteva ammirare i tesori nascosti negli anfratti delle Alpi Apuane e in Maremma, immergersi negli abissi del mare e camminare per l’antica Tirrenide. Nelle pagine di questo libro rivivono storie e leggende dimenticate, creature fantastiche che popolavano la Toscana e, chissà, magari la popolano tutt’oggi, sfuggendo allo sguardo distratto dell’uomo moderno. “Quando Betta filava” contiene quindici racconti fantastici ispirati a leggende del folclore toscano, che offrono uno spaccato dell’immaginario della regione.

sabato 27 aprile 2019

Recensione: Elevation, di Stephen King

Titolo: Elevation
Autore: Stephen King
Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 194
Link per l'acquisto QUI

La trama: Scott Carey sta percorrendo senza fretta il tratto di strada che lo separa dal suo appuntamento. Si è lasciato alle spalle la casa di Castle Rock, troppo grande e solitaria da quando la moglie se n'è andata, se non fosse per Bill, il gattone pigro che gli tiene compagnia. Non ha fretta, Scott, perché quello che deve raccontare al dottor Bob, amico di una vita, è davvero molto strano e ha paura che il vecchio medico lo prenda per matto. Infatti Scott sta perdendo peso, lo dice la bilancia, ma il suo aspetto non è cambiato di una virgola. Come se la forza di gravità stesse progressivamente dissolvendosi nel suo corpo. Eppure, nonostante la preoccupazione, Scott si sente felice, come non era da molto tempo, tanto euforico da provare a rimettere le cose a posto, a Castle Rock. Tanto, da provare a riaffermare il potere della parola sull'ottusità del pregiudizio. Tanto, da voler dimostrare che l'amicizia è sempre a portata di mano. In questo racconto, che è anche un omaggio ai suoi maestri, King si prende la libertà, più che legittima, di dare una possibile risposta alle tristi derive del nostro tempo.

giovedì 18 aprile 2019

Segnalazione: Io sono il fiume, di Mario Santamaria

Titolo: Io sono il fiume
Autore: Mario Santamaria
Editore: L’Erudita (Giulio Perrone editore)
Pagine: 528
Link per l'acquisto QUI

La trama: Io sono il fiume è la storia di due generazioni, di un figlio inseguito dal fantasma ingombrante del padre e del sogno dell’uomo di governare il tempo. È la storia di tre scienziati e della loro avventura, partita da una domanda con troppe risposte. Quanto dura il presente? È la storia di Appo e Bliss. Del viaggio attraverso le Fasce Esterne che riscriverà più volte le loro vite. È la storia di Roma, devastata dai bombardamenti della Grande Battaglia. Ridotta a un pugno di quartieri protetti dal Recinto. Il suo nome, proibito. È la storia di un uomo senza scrupoli che minaccia l’ordine universale, spinto da un’ossessione che chiama amore.

giovedì 4 aprile 2019

Segnalazione: Il fuoco, il vento e l’immaginazione, di Antonella Salottolo

Titolo: Il fuoco, il vento e l'immaginazione
Autore: Antonella Salottolo
Editore: Kubera edizioni
Pagine: 159
Link per l'acquisto QUI

La trama: Il fuoco il vento e l'immaginazione racconta un viaggio attraverso fantasie, manoscritti e luoghi. È un puzzle che prende forma pagina dopo pagina. Il ritrovamento casuale di un libro nel vagone di un treno offre alla protagonista la possibilità di far venire alla luce un segreto celato per decenni. Una storia sospesa nel tempo, che non riusciva a trovare la parola fine e che aveva coinvolto più generazioni. Ma la vera protagonista di questo romanzo è l'immaginazione che sprigiona tutta la sua forza, mostrando ogni sua sfaccettatura. Fa intravedere il suo lato intrigante, svela il suo lato amaro, rivela il suo lato pericoloso e folle e infine palesa il suo lato magico.

lunedì 1 aprile 2019

Blogtour "Bestie d'Italia - Volume 1"


Buongiorno a tutti e bentornati per un nuovissimo blogtour della CE Nati per scrivere. Come sempre sono felice di poter promuovere su queste pagine iniziative che coinvolgono autori e ce emergenti. Spesso infatti penso che siano migliori di quelle più famose e pure più originali.
Ma prima di venire proseguire il percorso... qualche info su questo primo volume di Bestie d'Italia.

giovedì 7 marzo 2019

Recensione: Sice // Le bambole non hanno diritti, di Fernando Santini

Titolo: Sice, le bambole non hanno diritti
Autore: Fernando Santini
Editore: Dark Zone
Pagine: 143
Link per l'acquisto QUI

La trama: Il Vice Questore Marco Gottardi ha avuto un passato importante nei reparti operativi della Polizia di Stato. Dopo aver vissuto sulla sua pelle la violenza della lotta alla criminalità si è ritirato a gestire un tranquillo commissariato romano. La sua esperienza e la sua capacità di gestione dei propri uomini, non possono, però essere sprecate. È a lui che i vertici del ministero degli Interni affidano il comando di una nuova unità: la Squadra Investigativa Crimini Efferati. La prima indagine in cui la Squadra sarà coinvolta riguarderà la morte di un regista cinematografico forse collegata all’uccisione di un adolescente il cui corpo, orrendamente torturato è stato ritrovato alla foce del Tevere. Nel corso della propria azione investigativa, la S.I.C.E. troverà un alleato, anche se non particolarmente gradito al Vice Questore Gottardi: un’organizzazione segreta denominata ARCO, i cui membri hanno deciso che il fine giustifica i mezzi e che quindi si può usare la violenza per far trionfare la giustizia.

mercoledì 27 febbraio 2019

Blogtour " Virginia Hayley", di Alessio Filisdeo


Buongiorno a tutti, amati lettori! Eccoci qua ritrovati per un nuovissimo blogtour, stavolta dedicato al lavoro di Alessio Filisdeo "Il mistero di Virginia Hayley".
La tappa che la sorte mi ha donato è quella dedicata alle ambientazioni del romanzo, ma prima di rendervi partecipi delle notizie... qualche info sul romanzo.

venerdì 22 febbraio 2019

Recensione: Costi quel che costi (Thirds 1), di Charlie Cochet

Titolo: Costi quel che costi
Serie: Thirds #1
Autore: Charlie Cochet
Editore: Triskell edizioni
Pagine: 307
Link per l'aquisto QUI

La trama: Quando la testimonianza del detective della Omicidi Dexter J. Daley manda il suo partner in prigione per omicidio, le conseguenze – e la frenesia dei media – non si fanno attendere. Ben presto si ritrova senza fidanzato, senza amici e, dopo uno spiacevole incontro in un parcheggio al termine del processo, quasi senza denti. Dex teme di essere trasferito dal Corpo di Polizia Umana o, peggio, di essere buttato fuori. Invece, suo padre adottivo, un sergente dello squadrone di Difesa, Ricognizione e Intelligence umano e teriano, meglio noto come THIRDS, fa in modo che Dex venga reclutato come agente della Difesa. Dex è determinato a rimettere in sesto la propria vita ed è ansioso di iniziare il nuovo lavoro. Ma il suo primo incontro con il capo squadra, Sloane Brodie, che risulta poi anche essere il suo nuovo partner teriano giaguaro, si rivela un disastro. Quando la squadra è chiamata a indagare sull’omicidio di tre attivisti UmanTeriani, diventa ben presto chiaro che Dex dovrà lottare duramente sia per essere accettato dal suo partner e dalla sua squadra, che per riuscire a prendere il killer.

domenica 17 febbraio 2019

Cover revel: L’abbraccio delle onde, di Laurie Bragg


Comunicato Stampa
COVER REVEAL!
L’abbraccio delle onde di Laurie Bragg

Buongiorno, oggi ho il piacere di mostrarvi in anteprima la copertina del romanzo di Laurie Bragg, “L’abbraccio delle onde”, di prossima pubblicazione. Si tratta di un romance M/M ispirato a “La Sirenetta” di Hans Christian Andersen.
Seguite l’autrice sulla sua nuova pagina Facebook che presto si riempirà di notizie interessanti sul romanzo, ma non solo, anche sulle sirene, sul mare, e su tanto altro ancora!

In attesa di scoprire la quarta di copertina… vi ispira la cover?
La cover è a cura di SP Graphic Design.

venerdì 8 febbraio 2019

Videorecensione: Laurie, di Stephen King // Racconto introduttivo a The Outsider

Titolo: Laurie
Autore: Stephen King
Editore: SPerling&Kupfer
Pagine: 41
Link per l'aquisto QUI

La trama: Quando sua sorella Beth si presenta con una cagnolina, la prima reazione di Lloyd - vedovo da sei mesi, solo e senza figli - è di rifiuto. Il lutto gli ha tolto forze e desideri: già gli pesa occuparsi di se stesso, gestire un cane sarebbe impensabile. Ma la paziente fiducia della cucciola e i modi perentori della sorella - Una persona in lutto ha bisogno di qualcosa per tenere la mente occupata - hanno ben presto la meglio sulla fragile determinazione di Lloyd. Rimasti soli, l'uomo e la cagnetta - che Lloyd ha chiamato Laurie - imparano a conoscersi, scoprendo insieme il piacere di semplici riti condivisi. Fra questi, la passeggiata lungo il canale. Un sentiero tranquillo, che però un giorno diventa teatro di un evento atroce, a cui né Lloyd né Laurie erano preparati...

Buona visione!

giovedì 31 gennaio 2019

Videorecensione: Sostituiscimi, di Samantha M.

Titolo: Sostituiscimi
Autore: Samantha M.
Editore: Self
Pagine: 100 circa
Link per il download QUI
La trama: Ispirato al manga inedito in Italia “Ubatte Agemasu” – Extra parte 2 – di Saijou Ayano. Riscritto in chiave MM.
Hunk e Billy sono due gemelli identici. Darren è un ragazzo comune. Cosa accade quindi quando avviene uno scambio di persona e qualcuno si ritrova ad uscire con un ragazzo differente?





Buona visione!

 

venerdì 25 gennaio 2019

Videorecensione: Le centoventi giornate di Sodoma, del Marchese De Sade

Titolo: Le centoventi giornate di Sodoma
Autore: De Sade
Editore: Feltrinelli
Pagine: 336
Link per l'acquisto QUI

La trama: Quattro personaggi, il duca di Blangis, un suo fratello vescovo, il giudice Curval e il finanziere Durcet si isolano in un inaccessibile castello insieme a quarantadue persone di ambo i sessi, destinate a essere utilizzate come strumenti di piacere. La vita della piccola “comunità” è meticolosamente ordinata per consentire ai quattro protagonisti di realizzare ogni sorta di libidine violenta, in un crescendo di orrori che provocano la morte di trenta vittime. Dopo quattro mesi di efferatezze, delle quali il libro è il dettagliato resoconto, i superstiti torneranno a casa. Le 120 giornate di Sodoma fu scritto nel 1785, mentre Sade si trovava imprigionato alla Bastiglia. È la sua opera più celebre, una sorta di “enciclopedia” che descrive tutti quegli atti di crudeltà che, proprio dal nome dell’autore di questo libro, hanno preso il nome di “sadismo”.

Buona visione!